martedì 24 aprile 2012

Cape cod, paesini di pescatori e rifugio del jet set americano


Altro appuntamento con uno dei luoghi della Mia classifica dei 10 luoghi più romantici  (leggi qui il post), questa volta dedicato a Cape Cod.

Cape Cod è una sottile lingua di terra nello stato del Massachusetts, famosa in tutto il mondo per essere unoi dei rifugi del jet set degli Stati Uniti. In effetti è a poche ore di macchina da Boston (110 km) e non a caso è da anni la residenza estiva del clan Kenney. Fu uno dei primi territori ad essere stato colonizzato, e già dalla fine del XIX° secolo venne eletto dalla borghesia statunitense come luogo di villeggiatura.

La penisola di Cape Cod (65 miglia di costa sull’oceano Atlantico) è un territorio fuori dal tempo: il litorale cosparso di dune che sorgono qua e là sulle lunghe spiagge, i fari, le ville in stile shabby chic, la nebbiolina che avvolge la costa, tutto questo lo rende un luogo unico.

Il Pilgrim Belle di Plymouth

Noi ci siamo stati nel (lontano) 2005, e Cape Cod era stata la prima tappa del nostro tour nella parte Est degli Usa. Avevamo soggiornato a Plymouth, una piccola cittadina sulla costa, un luogo di villeggiatura del tutto devoto al famoso sbarco dei Padri Pellegrini nel 1620. Da veri turisti doc non avevamo potuto esimerci dall'imbarcarci in una mini crociera sul Pilgrim Belle, un battello a vapore (ora che ci penso non capisco quale sia il nesso tra i Padri Pellegrini e il battello a vapore) che percorreva parte della costa mostrando senza pietà ai poveri turisti come noi, le ville che i milionari si sono fatti costruire. Mi ricordo che era l’ora del tramonto, e il sole che scompariva nel mare irradiando il cielo di un colore rosa sbiadito che contrastava il grigio azzurro del mare: uno spettacolo.



Al molo era anche ancorata una ricostruzione in scala 1:1 della mitica Mayflower, ma a quella siamo riusciti a resistere!


I paesini lungo il litorale di Cape Cod sono una vera meraviglia: antichi (beh, relativamente antichi) villaggi di pescatori pieni di negozietti di souvenir/cianfrusaglie e deliziosi ristorantini dove assaporare il pesce appena pescato.

Famosissimi sono i fari di Cape Cod: molti di essi sono ancora in funzione, mentre alcuni sono stati trasformati in alberghi o ristoranti. Dalle coste di Cape Cod partono anche numerose imbarcazioni (oltre ai battelli a vapore naturalmente) con le quali è possibile effettuare escursioni finalizzate agli avvistamenti di balene e di fauna marina.

Per info: www.capecod.com




3 commenti:

Nelly ha detto...

Direi che per una vacanza tranquilla è il top! :)
Bello questo post, molto interessante!
Buona giornata carissima!
Nelly
Ps: attendo un post sulla mia ricetta rivisitata :)

Ines ha detto...

Ne sono innamorata! Vorrei fare un viaggio proprio da quelle parti, speriamo di riuscirci...
****
Nuovo Post: Cospiracy shoes

Strawberry ha detto...

meraviglia...voglio andarci! ^^