venerdì 28 febbraio 2014

Saving Mr Banks: la vera storia di Mary Poppins e P.L. Travers

Qualche settimana fa ho avuto la fortuna di assistere all’anteprima del film “Saving Mr. Banks”, la pellicola che racconta come Walt Disney sia riuscito, dopo ben 20 anni di richieste, a ottenere i diritti cinematografici del libro “Mary Poppins” per poi farne il noto film che tutti conosciamo.


Saving Mr Banks, Mary Poppins, P.L. Travers


lunedì 24 febbraio 2014

Le olimpiadi invernali di Banana e cioccolato

Non aspettatevi un normale post sulle Olimpiadi invernali, perchè queste non sono le Olimpiadi di Sochi, sono le Olimpiadi di Banana e cioccolato!
In gara ci sono gli atleti, ma qui non vince il più bravo ma... il più bello!

Siete pronte? Via che si parte con le Olimpiadi di Banana e cioccolato.
Salgono sul podio due sciatori e uno slittinista (si dirà così? Mah, ho qualche dubbio):


3°posto
Medaglia di bronzo a Aksel Lund Svindal   
Olimpiadi invernali Sochi 2014

  
Nazionalità: norvegese
Anno di nascita: 1982
Specialitàdiscesa liberasupergiganteslalom gigantesupercombinata, (slalom speciale)
Segni particolari: pesa oltre 100 chili ed è alto quasi due metri





2°posto
Medaglia d'argento a Bode Miller 


Olimpiadi invernali Sochi 2014
 

Nazionalità: americana
Anno di nascita: 1977
Specialità: discesa libera, supergigante, slalom gigante, slalom speciale, combinata
Segni particolari: è uno dei cinque uomini che hanno vinto almeno una volta in ognuna delle cinque specialità dello sci alpino.



1°POSTO

MEDAGLIA D'ORO A ARMIN ZOGGELER

Olimpiadi invernali Sochi 2014


Nazionalità: italiana
Anno di nascita: 1974
Specialità: Slittino
Segni particolari:. In tutta la sua carriera ha vinto due ori, un argento e due bronzi ai solo giochi olimpici. E’ stato il portabandiera per l’Italia alla cerimonia di inaugurazione delle Olimpiadi di Sochi (dove ha già vinto la medaglia di bronzo) ed è in assoluto il mio preferito!


E anche se non sono saliti sul podio non dimentichiamoci di loro:


Werner Heel 

Olimpiadi invernali Sochi 2014
   
Nazionalità: italiana
Anno di nascita: 1982
Specialità: Sci alpino
Segni particolari: è appassionato di mountain bike, computer, lettura ed è nato in Val Passiria

           
Zach Parise    

Olimpiadi invernali Sochi 2014

Nazionalità: americana
Anno di nascita: 1984
Specialità: Hockey
Segni particolari: viene dal Minnesota (come Brendon e Brenda) e gioca nella National Hockey League per i Minnesota Wild.



Travis Ganong 

Olimpiadi invernali Sochi 2014
      
Nazionalità: americana
Anno di nascita: 1988
Specialità: Sci alpino
Segni particolari: ha un blog (ebbene sì, è un blogger come noi!) 


E voi? Avete già fatto la vostra classifica? Chi è salito sul vostro podio delle Olimpiadi invernali?



mercoledì 19 febbraio 2014

Il Royal Exchange di Londra

Gli edifici che negli anni cambiano destinazione mi affascinano un sacco. In questi anni vi ho parlato di una chiesa diventata ristorante, di un castello diventato b&b e di altri ancora. Oggi vi parlo di una borsa valori che è diventata un lussuoso centro commerciale.
Oggi vi porto a Londra, al Royal Exchange:
Royal Exchange Londra

sabato 15 febbraio 2014

Speciale amiche Single: Principi da accasare


Come promesso il post di oggi è interamente dedicato alle amiche single!
Se anche quest’anno siete sopravvissute incolumi alla giornata di San Valentino, vi meritate un premio. Oggi infatti parliamo di principi, reali, ereditieri. Non solo ricchi e belli (beh non tutti), ma pure single!!!!

Quindi amiche guardate qua, scegliete il vostro preferito, indossate il vostro abito da principessa e via che si parte!


David Mayer de Rothschild
36 anni
David Mayer de Rothschild


venerdì 14 febbraio 2014

Speciale San Valentino: i 10 ristoranti più romantici


E' San Valentino, e da brava romanticona quale sono, anche quest'anno non ho saputo resistere e ho preparato un post "romantico". Oggi vi porto con me in giro per il mondo, e vi voglio far vedere i 10 ristoranti più romantici in cui sono stata negli ultimi anni.
Che il viaggio abbia inizio e buon San Valentino a tutti!

E per le amiche single... Preparatevi perchè domani vi aspetta una sorpresa tutta dedicata a voi!

martedì 11 febbraio 2014

Irene Sharaff, la stilista di Hollywood


Non so voi, ma quando io guardo un film (soprattutto quelli della vecchia Hollywood che mi piacciono tanto) mi perdo a osservare gli abiti e le acconciature delle attrici. Beh, d’altronde sono donna, è normale, no?
E così ho scoperto che dietro alcuni dei più bei costumi di film hollywoodiani c’è un unico nome: Irene Sharaff.

Irene Sharaff

venerdì 7 febbraio 2014

The Butler - Un maggiordomo alla Casa Bianca

the butler un maggiordomo alla casa bianca

Oggi vi parlo Eugene Allen, l'uomo che ha ispirato il film The Butler, un maggiordomo alla Casa Bianca. Un bel film che racconta la storia di Eugene Allen, uomo di colore che per ben 30 anni ha servito la Casa Bianca in qualità di maggiordomo personale del Presidente degli Stati Uniti.

martedì 4 febbraio 2014

Caro diario... Gennaio 2014

Eccoci come ogni mese al consueto riepilogo di quanto mi è accaduto nel mese passato.  
E vai che si parte con il primo Caro Diario del 2014!


The Jane Austen day book 2014
L’anno nuovo è arrivato e io finalmente ho potuto iniziare a scrivere sulla mia nuova bellissima agenda acquistata con largo anticipo quest’estate durante la visita alla Casa di Jane Austen (qui il post)!




L’enigma Escher

Convesso e concavo di Escher, 1955
Gennaio è iniziato con una visita (proprio il 1 dell'anno) a una bella mostra dedicata all’incisore e grafico olandese Cornelius Escher. Magari il nome non vi dirà molto, ma sono sicura che quasi tutti voi avete visto almeno una delle sue opere perchè sono famosissime!

La mostra L'enigma Escher è a Reggio Emilia ed è stata prorogata fino al 23 Febbraio 2014, qui tutte le info.





   Saldi!

Sabato 4 sono iniziati i saldi! Non ho fatto grandi scorpacciate, ma ne ho approfittato per acquistare un po’ di cosine di cui avevo bisogno. In tutto il mio investimento per i saldi è stato di 60€ (applauso per la mia parsimonia, grazie!).




Acculturiamoci

Sabato 25 ho accompagnato (ora che ci ripenso, è stata lei ad accompagnare me) mia nipote al Museo d’arte cinese ed etnografico di Parma, che ha da poco riaperto dopo una completa ristrutturazione. Il museo è veramente molto interessante, e soprattutto interattivo e adatto a un pubblico di tutte le età. Ci siamo proprio divertite!

Qui le info sul museo.



Il libro del mese. Butcher’s Crossing


Il libro che mi ha accompagnato in questo mese di Gennaio è stato Butcher’s Crossing di John Williams. Un bel romanzo ambientato nel vecchio west Americano: una storia di viaggi e di cambiamenti. Mi è piaciuto molto e soprattutto mi ha fatto venire una gran voglia di tornare negli Usa!




I film del mese: The butler, Nebraska, I segreti di Osage County




Questo mese al cinema ho visto tre bei fim: diversi tra loro ma che inequivocabilmente parlano di America. The butler un maggiordomo alla Casa Bianca, Nebraska I segreti di Osage County. Tutti i film mi hanno emozionata parecchio e ve li consiglio assolutamente.




La neve!

Finalmente è arrivata la neve che non si è fatta vedere per tutto Dicembre. Giusto un'imbiancatina, scomparsa dopo un paio d'ore, ma va beh, accontentiamoci!


E anche per questo mese è tutto, arrivederci a Febbraio!